DUM.BO

ANGELO BELLOBONO

L’arte pittorica di Angelo Bellobono è relazionale, sociale, partecipativa e, in quanto tale, l’osservazione e l’ascolto sono elementi fondamentali nella sua ricerca.

Bellobono da anni svolge un’indagine sui temi dell’appartenenza e dell’identità condotta a stretto contatto con le comunità e i territori.

‘Before and after my time’, programma di avvicinamento e approfondimento della storia originale dei primi abitanti di New York, ne è un esempio.
E proprio nella Grande Mela Bellobono ha deciso di aprire uno studio come ulteriore sede per il suo lavoro oltre a Roma.
Temi ricorrenti nei suoi lavori sono la Montagna, vissuta non come barriera ma come ponte, cerniera tra luoghi; l’idea di Confine come entità in movimento; il Ghiaccio interpretato come archivio, depositario di memorie sedimentate nel tempo; lo Sviluppo Sostenibile come risultato di una relazione virtuosa tra antropologia e geologia.

Tutte le immagini contenute in questo sito sono di proprietà del Liceo Arcangeli
o dei rispettivi autori e non possono essere utilizzate senza autorizzazione.

© 2017 Liceo Arcangeli.